Trekking

Anello di Loiano

Il percorso è descritto in senso antiorario.

L'inizio di queso anello si trova nelle immediate vicinanze dell'edificio Consorzio Agrario di Bologna, a Loiano, a nord del paese, verso Bologna. I cartelli sono girati verso il bosco e possono sfuggire alla vista.
Il primo tratto (CAI 925), appena partiti, è piuttosto "sporco": vegetazione poco curata e qualche ramo a sbarrarci la strada. Potrebbe scoraggiare, a prima vista. Forse sono ancora i resti delle nevicate del febbraio 2015, che fecero davvero tanti danni. Ben presto si arriva ad una fontanella che porta il curioso nome di Fonte Nonna Bice. Il sentiero adesso è già molto migliorato e fino alla fine dell'anello si manterrà così. Si costeggiano campi coltivati e aie curate, spiazzi per cavalli e stalle, aziende agricole e allevamenti che vendono i loro prodotti in loco; il territorio attorno a Loiano è ricco di questi elementi.
A Bibulano di Sopra passiamo in mezzo alle case e raggiungiamo l'asfaltata. Percorriamo circa 50 metri in direzione NO e incontriamo sulla nostra sinistra l'indicazione CAI 925 che ci porta fino all'abitato di Bibulano. La chiesa di Bibulano è pressochè sempre visibile lungo tutto l'anello.
Proseguendo, si arriva di nuovo alla statale, che dobbiamo seguire per un po'. Il 925 prosegue oltre il Savena e ci sarebbe piaciuto descrivere questo percorso: purtroppo alcuni smottamenti del terreno impediscono un passaggio sicuro in questo tratto quindi, finchè il CAI non darà disposizioni in merito, è meglio evitare di avventurarsi. Vi consigliamo, quindi, di imboccare una strada bianca, appena prima dell'incrocio suddetto. Questa strada diventa presto un tratturo che vi porterà fino a Cà di Taddeo e poi Roncobertolo, tipici borghetti delle colline bolognesi con alcuni edifici in sasso. A Roncobertolo incrocerete il CAI 901 e lo potrete seguire fino a Loiano, per chiudere l'anello. A dire il vero, in questo ultimo tratto, le indicazioni sono meno chiare ma è impossibile perdersi con il profilo loianese ormai in vista.

Con la variante di Cà di Taddeo, il percorso è fattibile da chiunque, non presentando alcuna difficoltà nè pericoli (bisogna stare attenti solo le auto sull'asfaltata). In particolare la seconda metà dell'anello è molto aperta e soleggiata, rendendolo fruibile agevolmente anche nei mesi invernali.

******

The route is described in a counterclockwise direction.
The beginning of this ring is in the immediate neighborhood of the Agricultural Consortium of Bologna, Loiano, to the north of the country, towards Bologna. The cartels have turned to the woods and can escape the sight.
The first section (CAI 925), just started, is rather "dirty" vegetation careless and some branch to bar the way. It could discourage, at first sight. Perhaps they are still remnants of snow in February 2015, which did so much damage really. Soon you reach a fountain bearing the curious name of Source Grandma Bice. The path now is already much improved and until the end of the ring will remain so. You along fields and farmyards cured, open spaces for horses and stables, farms and farms that sell their products on site; the territory around Loiano is rich in these elements.
A Bibulano di Sopra we pass through the houses and reach the tarmac. We walk about 50 meters to the NW and we meet on our left the sign CAI 925 that leads to the village of Bibulano. The church Bibulano is almost always visible along the entire ring.
Continuing on, you come back to the state, we must follow for a while. The 925 continues over the Savena and would have loved to describe this route: unfortunately some landslides impede safe passage along this stretch then, until the CAI does not give provisions on the matter, it is better not to venture out. We suggest, therefore, to take a dirt road, just before the aforesaid. This road soon became a cattle track that will take you to Ca' di Taddeo and then Roncobertolo, typical hamlets of the Bologna hills with some buildings in stone. A Roncobertolo will cross the CAI 901 and can follow up in Loiano, to close the ring. Actually, in this last stretch, the signs are less clear but it is impossible to get lost with terms Loiano within sight.
With the variation of Ca' di Taddeo, the path is doable by anyone, since there is no difficulty nor danger (to be careful only cars asphalted). In particular the second half of the ring is very open and sunny, making it easily accessible even in winter.

Category: Trekking 3 years ago
Created 3 years ago
admin

Like it on Facebook, +1 on Google, Tweet it or share this track on other bookmarking websites.

Rate this track:

Min Elevation 0 m
Max Elevation 0 m
Total Elevation Gain 0 m
Total Elevation Loss 0 m
Max Speed 0 m/s
Average Speed 0 m/s
Total Distance 9.24 km
Total Time 0h 00m 00s
Way Points 0
Track Points 1602
Route Points 0
Values not available in the file may shown as 0.
This track was downloaded 26 time(s). Please register/login to download this track.
google
http://tile.thunderforest.com/outdoors/${z}/${x}/${y}.png
OpenStreetMap contributors
Distance: {0} {2} Elevation: {1}
Distance: {0} {2} Speed: {1}
Distance: {0} {2} Heart Rate: {1}
http://www.trackguru.net/media/com_gpstools/markers/02marker.png
http://www.trackguru.net/media/com_gpstools/markers/default.png
#0000FF
#CC0000,#c1392b,#ffbe00,#2d3e50,#27ae61,#74065f,#2998d8
3
50
google.maps.MapTypeId.TERRAIN
1
1
1
1
0
1
google.maps.ZoomControlStyle.DEFAULT
google.maps.MapTypeControlStyle.DEFAULT
Distance
Elevation
Speed
Heart Rate
km
mps
m
km
Miles
m
ft
mile/hr
ft/sec
km/hr
m/s
/index.php?option=com_gpstools&task=rating.rate&id=541&format=json
150 Logo track guru trasp completo   TrackGuru è un gruppo di lavoro che fornisce servizi legati alle attività sul territorio.

Social

Veniteci a trovare anche su Facebook e Twitter. Oppure scriveteci una mail.