MTB

Poggiolforato - Farne' - M.no della Piastra - Trignano - Pian della Farnia - Lago Pratignano - P.so Riva - Cascate Dardagna - Mad. Acero - Poggiolforato

Ampio anello che consente un’esplorazione approfondita dell’aspro contrafforte dei monti della Riva. Esso origina dalla vetta di monte Spigolino, posta sullo spartiacque appenninico, dirigendo verso N e in tal modo separando la valle del Dardagna da quella dell’Ospitale. L’itinerario prende il via da Poggiolforato e su sentiero nel bosco scende tra qualche difficoltà a Ca Miglianti. Raggiunto su sterrata il borgo di Farnè prosegue traversando il fosso Bardini. Oltre Ca dei Crudeli giunge su sterrata a Roncore e scende ripidamente al molino della Piastra, dominato dalla caratteristica torre medioevale di Rocca Corneta. Attraversato il torrente Dardagna segue sull’opposto versante stretto tra il corso d’acqua ed il balzo della Fontanina (alcuni passaggi esposti richiedono attenzione). Nell’intricata boscaglia aggira infine la quinta rocciosa finendo, poco sotto Trignano, su una ripida rampa asfaltata che in breve conduce alla tranquilla borgata. Da Trignano, reso noto da Felice Pedroni, emigrante e cercatore d’oro considerato come il fondatore di Fairbanks, oggi seconda città dell’Alaska (monumento a ricordo), il percorso traversa ai piedi della val di Fredda raggiungendo monte Luzzo e prosegue in direzione del lago di Pratignano. Oltre Piana della Farnia la strada diviene sterrata e tale rimarrà sino all’ampia depressione che accoglie il pittoresco specchio d’acqua, prezioso ecosistema di origine tettonica che ospita un’estesa torbiera e Drosera rotundifolia, pianta carnivora e relitto glaciale rarissimo. Dal lago, per ampie e magnifiche praterie, segue guadagnando il crinale della Riva che percorre in salita su bel sentiero sino all’omonimo passo. Da qui scende in direzione del torrente Dardagna su pendenze e difficoltà gradualmente crescenti (brevi tratti bici a mano in prossimità del torrente), finendo per attraversare il vivace corso d’acqua proprio di fronte alle celebri cascate. Una breve e difficoltosa risalita (tratti di bici a mano) riporta sulla forestale che tra boschi di faggio e maestose abetaie giunge in saliscendi al santuario della Madonna dell’Acero, frequentato luogo di pellegrinaggio. Il percorso segue ora su sentiero CAI 331a che, a tratti ripido e tecnico, ridiscende sul letto del torrente Dardagna imboccando alla fine uno stradello sterrato che in gradevole discesa riporta a Poggiolforato.

Classificazione difficoltà IMBA: 4 (vedi dettaglio)

Category: Mountain Bike 6 years ago
Created 6 years ago
admin

Like it on Facebook, +1 on Google, Tweet it or share this track on other bookmarking websites.

Rate this track:

Min Elevation 484 m
Max Elevation 1503 m
Total Elevation Gain 1633 m
Total Elevation Loss 1633 m
Max Speed 0 m/s
Average Speed 0 m/s
Total Distance 31.86 km
Total Time 0h 00m 00s
Way Points 0
Track Points 481
Route Points 0
Values not available in the file may shown as 0.
This track was downloaded 13 time(s). Please register/login to download this track.
google
http://tile.thunderforest.com/outdoors/${z}/${x}/${y}.png
OpenStreetMap contributors
Distance: {0} {2} Elevation: {1}
Distance: {0} {2} Speed: {1}
Distance: {0} {2} Heart Rate: {1}
http://www.trackguru.net/media/com_gpstools/markers/02marker.png
http://www.trackguru.net/media/com_gpstools/markers/default.png
#0000FF
#CC0000,#c1392b,#ffbe00,#2d3e50,#27ae61,#74065f,#2998d8
3
50
google.maps.MapTypeId.TERRAIN
1
1
1
1
0
1
google.maps.ZoomControlStyle.DEFAULT
google.maps.MapTypeControlStyle.DEFAULT
Distance
Elevation
Speed
Heart Rate
km
mps
m
km
Miles
m
ft
mile/hr
ft/sec
km/hr
m/s
/index.php?option=com_gpstools&task=rating.rate&id=400&format=json
150 Logo track guru trasp completo   TrackGuru è un gruppo di lavoro che fornisce servizi legati alle attività sul territorio.

Social

Veniteci a trovare anche su Facebook e Twitter. Oppure scriveteci una mail.